La Tordera | Quando l'evento evolve in posizionamento - Weagroup

WEAGROUP

- Agenzia di comunicazione e strategia di marca -

La Tordera | Quando l’evento evolve in posizionamento

L’inaugurazione della nuova cantina La Tordera nell’anno che celebrava anche il Centenario delle prime viti dell’azienda nel Cartizze: come trasformare una celebrazione in un evento memorabile per gli stakeholder e per gli opinion leader, mantenendo un focus preciso rispetto agli obiettivi di posizionamento e di notorietà del brand?

Il ruolo strategico dell’Uff. Stampa & P.R.

La cantina è il cuore dell’azienda vitivinicola La Tordera – specializzata nella produzione di Valdobbiadene DOCG, incluso il Cartizze – e il suo ampliamento su una superficie di 4.000 mq ha rappresentato la realizzazione di un sogno ed il punto d’arrivo di un enorme lavoro che ha visto impiegate energie, risorse e tempo. L’azienda, inoltre, ha puntato sull’ecosostenibilità ed è stata la prima (e al momento unica) cantina in Veneto ad aver ottenuto l’importante certificazione CasaClima Wine. Di conseguenza, l’evento di inaugurazione ha rappresentato una situazione celebrativa e, allo stesso tempo, un importante momento di rilancio del brand e della sua offerta, in un percorso che ha coinvolto la Proprietà, i dipendenti, i fornitori, i clienti, il territorio, le istituzioni e, non ultima, la stampa.

Si intuisce facilmente, quindi, quale importanza rivestisse la comunicazione dell’evento per il Cliente e la crucialità della sfida posta al nostro Ufficio Stampa a cui veniva affidato il ruolo di “portavoce” e di amplificatore di un progetto e di una realtà straordinari, ma ancora sostanzialmente sconosciuti al grande pubblico. Ne sono seguiti incontri con l’Azienda, valutazioni sulla sua storia e sui suoi obiettivi futuri, analisi indispensabili per definire una strategia di comunicazione capace, da un lato, di valorizzare questo traguardo e, dall’altro, di essere fortemente efficace per identificare e promuovere tutti i possibili elementi di notiziabilità (il progetto architettonico, l’approccio ecosostenibile, la genesi e la storia della cantina con il suo patrimonio di valori,…) indispensabili per far conoscere i protagonisti della Cantina (a partire dalla Famiglia che la gestisce) coinvolgendo in modo originale e qualificante gli opinion leader dei media locali e della stampa nazionale.

Dietro le quinte

Abbiamo messo a punto il programma, i timing di lavoro, le deadline da rispettare, aggiornando e confrontandoci con il Cliente work in progress.
E in un turbinio di call e recall e di inviti super esclusivi, abbiamo gestito in tempo reale conferenza stampa, invitati istituzionali, lanci stampa corredati di materiali video-fotografici raccolti durante l’evento. Il tutto in assoluta sinergia con il nostro social media manager, presente all’evento per la copertura “live” dello stesso, raccordando puntualmente i tempi e i content delle relative pubblicazioni.

La presenza dei giornalisti invitati all’evento, ha reso possibile la gestione di interviste alla famiglia Vettoretti, con approfondimenti e racconti a viva voce sulle origini del progetto “cantina” e sull’anniversario.

Le aspettative del Cliente erano (e sono sempre) giustamente altissime e, rispetto al lavoro di Ufficio stampa & P.R., la redemption complessiva dell’evento ha pienamente soddisfatto le attese. La notizia dell’inaugurazione della cantina è stata ripresa da testate di settore, quotidiani, magazine (web e cartacei) ottenendo copertura e una corposa rassegna stampa. In occasione dell’inaugurazione della nuova cantina e del Centenario delle viti di Cartizze, il nostro Ufficio Stampa ha lavorato, tra gli altri, ad uno splendido progetto che ha portato la Tordera ad essere co-protagonista anche di una puntata televisiva della trasmissione Linea Verde di Rai1 🙂

Ti interessa
quello che hai visto?

Altri progetti di Social Press e digital p.r.

SCOPRI I NOSTRI SERVIZI