logo

Forno Italia al Sigep: dal design di stand all’architettura di brand

Quando il cliente è un grande gruppo come Forno Italia, primo grande polo del bakery dolce, salato, snack e pasticceria, la comunicazione ha un compito delicato: oltre a trovare le retoriche verbali-visive più efficaci per la promozione, deve anche illustrare l’architettura di marca.

Lo stand Sigep del Gruppo aveva proprio l’obiettivo di esplicitare la sinergia fra i diversi brand dando ad ogni soggetto – il Gruppo e i suoi componenti – il giusto spazio e carattere distintivo, ma comunicando allo stesso tempo l’appartenenza a un’unica compagine.
Due esigenze apparentemente incompatibili rispettate progettando attentamente l’esperienza di visita.

Da un lato il cardine dello stand, un bancone ininterrotto, incarna l’unità di intenti dei vari brand: il servizio finale al pubblico. Abbiamo invece lavorato sui prospetti per differenziare le prospettive: dai diversi punti di osservazione, infatti, lo stand si sfaccetta in percezioni in cui prevale ora l’uno, ora l’altro marchio con le sue peculiarità di servizio e prodotto, che rimangono il protagonista di un’azienda prodottocentrica come sono quelle del food. A questa successione contribuisce l’originale imponente struttura inclinata che abbraccia le sezioni dedicate ai marchi Lizzi, La Donatella, Forno della Rotonda e SPAR: un ampio boccascena teatrale che unisce le zone incorniciandole, ma assicura a ciascuna un primato scenico che la mantiene protagonista del proprio spazio.

Scopri anche...