Vagheggi | Il packaging bio che premia l’azienda - Weagroup

WEAGROUP

- Agenzia di comunicazione e strategia di marca -

Brand packaging per una nuova linea fitocosmetica professionale bio

Il packaging bio che premia l’azienda

Un’unica regia per la creazione di un’identità assolutamente distintiva, con l’obiettivo di avviare il posizionamento strategico del marchio Vagheggi, già apprezzato nel mondo della cosmesi naturale, anche nel comparto biologico. Un progetto sfidante fra naming, adv, events, ufficio stampa, PR, digital PR e social, culminato nella realizzazione del pluripremiato packaging “BIO+ ORGANIC, VEGAN, GENUINE”.

Bio+ Vagheggi

_Cliente: Vagheggi
_Posizionamento di linea prodotti
_Strategia di comunicazione
_Naming
_Logo e identità di brand/prodotto

_Adv
_Ufficio stampa
_PR
_Event
_Social

BIO+: la ricetta naturale di una linea di successo

Un pack posizionante per un leader della fitocosmetica

Una linea, BIO+ di Vagheggi, formulata con materie prime attentamente selezionate, che abbraccia tutti i significati del concetto di “sviluppo sostenibile”. Un mercato di consumatori sempre più attenti all’eco-sostenibilità dei prodotti, nonché al loro design. Un’azienda lungimirante, riconosciuta nella cosmetica professionale per la sua filosofia e i suoi prodotti fitocosmetici. Sono questi gli ingredienti che ci hanno portato, nel quadro di una collaborazione a tutto tondo sulle varie attività di lancio della nuova linea, a concepire il nuovo packaging Vagheggi “BIO+ ORGANIC, VEGAN, GENUINE”.

 

Colorato, gratificante, bio

Una scelta di natura anche nel packaging

Il packaging BIO+ è cromia e gratificazione, innovazione e attenzione per l’ambiente in ogni elemento, con un focus sulle tendenze di settore di contemporaneità e sostenibilità. A cominciare dagli astucci, realizzati senza vernici e collanti, in Shiro Alga di Favini, una carta prodotta riciclando le alghe infestanti della laguna veneziana: una scelta che porta con sé tutto il valore aggiunto del Made in Italy. Una preferenza per la sostenibilità che si concretizza anche nelle indicazioni di utilizzo e gli ingredienti, stampati all’interno dell’astuccio stesso per evitare il consumo di carta del bugiardino.
Il vaso e il contagocce sono realizzati in vetro “ultraleggero”, a basso impatto ambientale e facilmente riciclabili. I tubi in bioplastica PE a base vegetale, ricavata dalla canna da zucchero coltivata in Brasile senza OGM, permettono una notevole diminuzione di emissioni di CO2 in atmosfera e sono certificati con il logo “I’m green”.

Green pack, green experience, premi green

La confezione che diventa un orto domestico

Per valorizzare la sostenibilità del progetto abbiamo creato la Beauty Tin, una confezione in latta con semi di erbe aromatiche per coltivare il proprio “piccolo orto bio” e estendere l’esperienza empatica col mondo green.

Bio+ beauty tin

Un progetto di successo che ha ottenuto il primo riconoscimento in Italia, al concorso “PREMIO GRAnDE”, rivolto a professionisti e designer della comunicazione visiva e del GRAphic Design nazionale sul tema della “sostenibilità positiva”. In seguito è stato premiato anche con il prestigioso LUXE PACK in Green, assegnato ogni anno alle aziende attente al packaging innovativo ed eco-friendly. all’interno della manifestazione LUXE PACK Shanghai 2019, dedicata alle ultime tendenze internazionali nel settore. Attestazioni che dimostrano quanto il pack, nel suo essere sostenibile, può e deve continuare ad essere “positivo”, empatico e relazionale.

Prodotti della linea bio+

Ti interessa
quello che hai visto?

Altri progetti di Branding, Packaging e labelling, Sostenibilità

SCOPRI I NOSTRI SERVIZI